Lo stemma della città

Lo stemma araldico della città di Vicenza è costituito da uno scudo rosso con una croce d’argento, sormontato da una corona patriziale veneta ed attorniato da rami di quercia ed alloro ai quali è appesa, con un nastro, la medaglia al valore militare assegnata alla città.
L’origine dello stemma, riconosciuto ufficialmente nel 1939, può essere fatta risalire al periodo delle prime istituzioni comunali ed è sicuramente di origine ghibellina, derivato dalla bandiera del Sacro Romano Impero.
Tutte le città antiche hanno uno stemma: nel caso di Vicenza, vi è rappresentata l’adesione alla politica dell’Impero, questo all’origine dell’autonomia comunale, rimasto a rappresentare la Città in tutta la sua plurisecolare e nobilissima storia.
La medaglia d’oro posta sotto lo scudo riproduce quella al valor militare che fu concessa nel 1866 per i fatti d’armi del 10 giugno 1848, quando la città insorta, si difese contro le truppe austriache.
 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.