ottobre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Il Castello di Miramare

Massimiliano d’Asburgo, innamorato della costa triestina, vi fece costruire il castello di Miramare e da lì partì con la sua sposa, Carlotta, alla volta del Messico, paese di cui era stato nominato imperatore. Nella sua amata dimora il regnante non tornerà più, fucilato nel 1867 nel lontano paese. Carlotta morirà in Belgio, dopo aver perso […]

Magia nera: piazza Statuto

La "Torino nera" naturalmente è la Torino orientata ad ovest, là dove tramonta il sole, il luogo dell’oscurità, della morte. L’Occidente è da sempre legato al Male, basti pensare alla cacciata di Adamo ed Eva dal Paradiso terrestre: i due peccatori vengono spinti dall’est per eccellenza a peregrinare verso ovest. L’Ovest della Torino antica corrispondeva […]

Le origini leggendarie della Città

Secondo un’antica leggenda, le origini di Taranto risalgono a circa 1200 anni prima della fondazione di Roma. Si narra, infatti, che Taras, figlio di Nettuno, giunto alla foce del fiume Tara, mentre celebrava un rito in onore del padre, vide apparire un Delfino. Egli, quindi, interpretò l’evento come un segno del destino ed in quel […]

Il mito di Aretusa

Secondo la mitologia la ninfa Aretusa, fedele ancella di Artemide, dea della caccia, fu scorta dal dio fluviale Alfeo, figlio di Oceano, che se ne invaghì e tentò di sedurla contro la sua volontà. Per salvarsi da Alfeo fuggì in Sicilia, dove Artemide la tramutò in fonte nei pressi del porto di Siracusa, in Ortigia […]

Un metodo “alternativo” per curare le cefalee

La medicina salernitana riprese le principali nozioni del mondo antico e del sapere arabo. Tra i tanti strumenti, per quell’epoca innovativi, utilizzati dai medici di allora, quello per curare le cefalee è sicuramente uno dei più strani. Si trattava di una corona da imposizione in lamiera di ferro sottile a strisce, sormontata da una croce, […]

La colonna trasportata dagli angeli

Nell’antica chiesa di San Tommaso a Caramanico in provincia di Pescara, una colonna si distingue da tutte le altre: si tratta di un esile pilastro sormontato da un grande capitello decorato con corone di foglie, palmette e motivi antropomorfi. Secondo la tradizione popolare questa colonna sarebbe "santa" e dotata di poteri miracolosi. Si racconta infatti […]

L’affascinante leggenda di Trasimeno e Agilla

Un affascinante e romantico racconto mitologico vede il lago Trasimeno(o di Perugia). il nome del lago legato quello del principe Trasimeno, figlio di Tirreno, del re degli Etruschi. Si racconta che il giovane si stesse bagnando nelle acque quando la sua attenzione venne attirata da una voce soave che proveniva appunto dal piccolo lago. Fortemente […]

Pizza, tra storia passata e mito di oggi

Si narra che le tracce della pizza risalgano ai canti di Omero, all’assedio di Troia dove i greci, racconta il poeta dell’Iliade, mangiavano il loro cibo su "piatti di acqua e farina", ma allora di olio, pomodoro e mozzarella non c’era traccia. Qualche notizia più certa ci arriva dai Borboni. Sembra che re Ferdinando, sul […]

Il Tesoro del Duomo di Monza

Il Tesoro del Duomo di Monza, costituito di preziosi oggetti d’epoca longobarda, è ciò che rimane a seguito delle confische di oro e argento avvenute nel 1796, per le spese di guerra necessarie a Napoleone Bonaparte. Molti manufatti vennero fusi e persi per sempre (in particolare l’antica croce istoriata con bassorilievi storici). Sempre Napoleone, per […]

I mostri marini di Lucca

Una lapida risalente al 1495, murata sulla facciata della Chiesa dei Servi a Lucca, recita queste parole: "Balene, pistrici, delfini e orche e gli altri mostri dell’Oceano e del nostro mare, qualunque tu abbia o Nilo, qualunque ne annovera il mirabile Gange, questa sola bestia vi dà testimonianza. L’apertura della bocca e della costola dimostrano […]