Anna Molinari

Anna Molinari nasce a Carpi in provincia di Modena.
Terminati gli studi superiori entra nell’ azienda dei genitori, noto maglificio carpigiano, dove matura esperienza e perfeziona la tecnica.
Tenacia e ambizione le vengono trasmesse dalla madra, signora dalla grande eleganza e dal carattere ‘di ferro’.
Nel 1977 il salto, staccatasi dall’azienda di famiglia, prende la via del fashion internazionale e fonda insieme a Gianpaolo Tarabini la ‘Blumarine’.
Anna, vivace e creativa, trasmette la sua vitalità nelle sue creazioni e tra i suoi collaboratori, a partire dal marito e i figli.
Nel suo lavoro è costante nella ricerca dello stile e la divulgazione dell’immagine gioca un ruolo importante nel successo Blumarine: Albert Watson ha realizzato le prime dieci campagne pubblicitarie.
In seguito l’interpretazione è stata affidata all’occhio trasgressivo di Helmut Newton e al magico obiettivo di Ellen Von Unwerth. Peter Lindbergh ha firmato le immagini della primavera-estate 1999, mentre per l’autunno-inverno il giovane Tim Walker ha saputo esprimere al meglio la sensibilità della stilista, cogliendo l’allure e la bellezza dell’ultima collezione.
Per Anna Molinari la moda è un mix di sensazioni e di influenze culturali, rivisitando il passato e intuendo il futuro, per una donna moderna, sexy, femminile e gioiosa come è la stessa Anna Molinari.
Le sperimentazioni di quest’ artista della moda continuano, dal 2000 ha infatti iniziato il viaggio anche nell’universo maschile.
 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.