La processione delle Sante Spine

Nella tradizione popolare ha sempre avuto una grande rilevanza la processione delle Sante Spine.
Nel 1204 Baldovino, conquistata Bisanzio si impadronì della corona di Spine di Cristo.
Baldovino II la cedette in pegno nel 1238 per una grossa somma di denaro ai veneziani, dai quali la riscattò San Luigi, re di Francia.
Filippo V di Valois prima del 1327, ne staccò una spina mandandola in dono a Galeazzo Visconti, le altre due furono invece donate dall’imperatore di Costantinopoli Emanuele II nel 1400 a Giangalezzo Visconti.
Nel 1499, con l’occupazione francese, le spine furono donate alla Cattedrale di Pavia.
Nel 1645 il vescovo di Pavia stabilì che le spine si portassero in processione il lunedì di Pentecoste ottenendo dal papa l’indulgenza plenaria.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.