Il ponte in pietra

Dopo la conquista, Rieti fu sempre molto legata a Roma: vestigia romane si trovano all’ingresso della città, nei resti del solido ponte in pietra dove sono visibili i profondi solchi lasciati dalle ruote dei carri, utilizzati per il trasporto del sale.
Questo manufatto, superando il fiume Velino, permetteva alla via Salaria, l’antica via del sale, di raggiungere la città, evitando allagamenti ed impaludamenti, assumento così un ruolo di d’estrema importanza per la Reate romana che necessitava di un diretto collegamento con l’Urbe.
 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.