Annibale e il vino di Nereto

Il territorio di Nereto, nella valle del fiume Vibrata nei pressi di Teramo, era anticamente noto e assai rinomato per la sua abbondante produzione di vini di ottima qualità. La leggenda narra che Annibale, dopo la vittoria riportata sui romani presso il lago Trasimeno, si fermò con le sue truppe in questa zona e approfittò del buon vino locale non solo per rinfrancare sè e i suoi soldati, ma anche per lavare i suoi cavalli e così guarirli da una fastidiosa malattia della pelle che avevano contratto nelle paludi del Trasimeno.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.